Plum pudding con salsa alla vaniglia

Plum pudding con salsa alla vaniglia

Plum pudding with custard

28 h 40 min

Il plum pudding con salsa alla vaniglia (plum pudding with custard) in Inghilterra viene chiamato anche Christmas pudding. Complicato e di grande effetto.

  • vegetariano

Ingredienti

DessertPer ca. 12 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 stampo per pudding o gugelhopf da ca. 1 l

  • 120 gdi pane bianco del giorno prima
  • 120 gdi farina
  • ½ cucchiainodi cannella
  • ½ cucchiainodi chiodi di garofano
  • ½ cucchiainodi zenzero in polvere
  • 1 presadi noce moscata
  • 100 gdi zucchero di canna scuro, nei negozi di specialità, ad es. Muscovado
  • 150 gdi burro, freddo
  • 50 gdi datteri, snocciolati
  • 300 gdi uva sultanina scura
  • 25 gdi limone candito
  • 25 gd’arancia candita
  • 1mela
  • 50 gdi miele liquido
  • 2uova
  • 1 dldi brandy
  • 1limone
  • burro e farina per lo stampo
  • Salsa alla vaniglia

  • 2tuorli
  • 2 cucchiaidi zucchero
  • 1 cucchiaiod’amido di mais
  • 1baccello di vaniglia
  • 2,5 dldi latte
  • 2,5 dldi panna
Kilocalorie
460 kcal
1.900 kj
Proteine
6 g
5,5 %
Grassi
22 g
45,6 %
Carboidrati
53 g
48,8 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
riposo:
ca. 1 giorno
cottura:
3-4 ore
Tempo totale:
28 h 40 min
  1. Si continua così

    Il giorno prima, eliminate la crosta del pane e sbriciolatelo in un tritatutto. Mescolatelo con la farina, le spezie e lo zucchero in una scodella. Unite il burro a pezzetti e lavorate l’impasto sfregandolo con le dita, fino a ottenere tante briciole grossolane. Tagliate i datteri a dadini e incorporateli all’impasto di briciole con l’uva sultanina e la frutta candita. Aggiungete la mela grattugiata, il miele, le uova e la metà del brandy. Unite la scorza di limone grattugiata e 2 cucchiai di succo di limone spremuto. Mescolate bene e fate riposare l’impasto per il pudding 1 giorno in frigo.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Il giorno della preparazione, imburrate generosamente lo stampo e infarinatelo. Fate bollire l’acqua in una padella grande. Riempite lo stampo fino a ca. 1 cm dal bordo e battete lo stampo più volte sul tavolo, per eliminare eventuali bolle d’aria nell’impasto. Coprite lo stampo con carta da forno e fissatela con spago da cucina. Coprite con carta alu e fissate pure questa con spago da cucina. Cuocete il pudding a bagnomaria per 3-4 ore, finché diventa marrone scuro. Prova cottura: lo spiedino di legno infilato nel pudding deve uscire pulito.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Per la salsa alla vaniglia, lavorate a spuma il tuorlo con lo zucchero e l’amido di mais. Incidete il baccello di vaniglia per il lungo ed estraete i semi. Scaldate il latte con la panna, il baccello e i semi di vaniglia. Quindi eliminate il baccello e versate il liquido nel tuorlo mescolando. Riversate il tutto in pentola e scaldate fino a poco prima del punto d’ebollizione, mescolando finché la crema si addensa.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Dopo la cottura, fate raffreddare il pudding. Capovolgetelo su un piatto. Scaldate leggermente il brandy rimasto, dategli fuoco e versatelo con precauzione sul pudding. Servite il plum pudding con la salsa alla vaniglia.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Questo pudding di solito si prepara parecchie settimane prima di Natale. Quindi s’impacchetta bene e lo si conserva in un luogo fresco fino a Natale. Il pudding viene servito anche con burro al brandy.

Più ricette

Più ispirazioni