Kimchi (ricetta di base)

197 h

Un piatto d'origine coreano a base di cavolo cinese tagliato finemente e salato generosamente che si lascia fermentare in un vaso con una pasta aromatica.

  • senza glutine
  • senza lattosio

Ingredienti

Conserve

Per

2
  • 2
  • 4

vasi per conserve da 6 dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 600 gdi cavolo cinese
  • 150 gdi sale marino
  • ca. 1 ld’acqua
  • 3cipollotti
  • 150 gdi ramolaccio di stagione, ad es. ramolaccio nero d'inverno
  • Pasta aromatica

  • 1,75 dld’acqua, fredda
  • 1 cucchiaiodi farina di riso, ca. 15 g
  • 70 gde gochugaru, peperoncino in polvere coreano, nei negozi di specialità asiatiche
  • 5spicchi d’aglio
  • 20 gdi zenzero
  • 20 gdi zucchero
  • 2 cucchiaidi salsa di pesce
  • 1,2 kgdi cavolo cinese
  • 300 gdi sale marino
  • ca. 2 ld’acqua
  • 6cipollotti
  • 300 gdi ramolaccio di stagione, ad es. ramolaccio nero d'inverno
  • Pasta aromatica

  • 3,5 dld’acqua, fredda
  • 2 cucchiaidi farina di riso, ca. 15 g
  • 140 gde gochugaru, peperoncino in polvere coreano, nei negozi di specialità asiatiche
  • 10spicchi d’aglio
  • 40 gdi zenzero
  • 40 gdi zucchero
  • 4 cucchiaidi salsa di pesce
Kilocalorie
260 kcal
750 kj
Proteine
12 g
19,4 %
Grassi
4 g
14,5 %
Carboidrati
41 g
66,1 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 1 ora
ammollo:
3-4 ore
riposo:
2-3 giorni
fermentazione:
almeno 5 giorni
Tempo totale:
197 h
  1. Si continua così

    Dividete il cavolo cinese in quattro per il lungo, eliminate il tronco e tagliatelo a strisce larghe ca. 4 cm. In una grande scodella versate l'acqua e il sale. Aggiungete il cavolo, mescolate bene e impastate leggermente le foglie con la salamoia. Il cavolo deve essere appena coperto d'acqua, se necessario aggiungetene un po'. Lasciate ammorbidire il cavolo per 3-4 ore. Tagliate i cipollotti a pezzetti lunghi ca. 5 cm. Se il gambo bianco è molto grosso dimezzatelo e dividetelo in quattro per il lungo. Tagliate il ramolaccio prima a fette di ca. 3 mm, poi a bastoncini. Mettete entrambi da parte.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Nel frattempo, per la pasta aromatica mescolate la farina di riso con l'acqua in un padellino. Portate lentamente la miscela a ebollizione, finché il liquido lega. Togliete il padellino dal fuoco e lasciate raffreddare. Mescolate il liquido con il gochugaru e lasciate riposare per ca. 20 minuti. Tritate grossolanamente l'aglio e lo zenzero, poi riduceteli in purè con il tritatutto.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Scolate il cavolo cinese e rimettetelo nella scodella. Aggiungete molta acqua fredda e risciacquate bene. Scolate e ripetete questo procedimento per due volte. Il cavolo dev'essere sempre abbastanza salato. Fatelo sgocciolare bene e strizzatelo. Mescolate la pasta aromatica con l'aglio, lo zenzero, lo zucchero e la salsa di pesce. Versate la salsa e il cavolo cinese in una scodella e aggiungete i cipollotti e il rafano. Mescolate bene il tutto e spalmate bene la marinata su tutte le foglie.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Sciacquate vasi e coperchi con acqua bollente, poi lasciateli sgocciolare. Trasferite il kimchi nei vasi, facendo attenzione che non rimangano bolle d'aria, lasciando ca. 2 cm dal bordo. Schiacciate bene. Coprite il vaso con carta da forno e sigillate con il coperchio. Lasciate riposare il kimchi in un luogo buio a temperatura ambiente per 2-3 giorni, finché non si sono formate delle bollicine. Sollevate il coperchio e la carta per permettere al gas di uscire. Coprite e sigillate nuovamente e lasciate fermentare in frigo per almeno 5 giorni, assaggiando ogni giorno il kimchi per controllare che abbia raggiunto il grado di fermentazione desiderato.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Indossate guanti di gomma prima di massaggiare il cavolo con la pasta aromatica molto piccante. In frigorifero il kimchi si conserva per alcune settimane. Il sapore diventa sempre più intenso e acidulo. Importante: il kimchi dev'essere sempre ben coperto. Non dev'essere mai mangiato direttamente dal vaso, in quanto c'è il rischio di far andare a male la preparazione alterandone l'equilibrio. La farina di riso può essere sostituita con l'amido di mais. Per accelerare il processo di fermentazione, aggiungete alla miscela di cavolo cinese 1-2 cucchiai di succo di crauti. Congelata la pasta aromatica si conserva per ca. 3 mesi.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni