Gelato marmorizzato alle prugne e alla crema

Gelato marmorizzato alle prugne e alla crema

5 h 20 min

Strati di purea di prugne vanigliate, alternati a strati di crema al mascarpone. L'effetto marmorizzato di ottiene mescolando delicatamente con un bastoncino di legno.

  • senza glutine
  • vegetariano

Ingredienti

DessertPer 6 porzione

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 6 formine di silicone da ca. 0,6 dl

  • 700 gdi prugne
  • 1baccello di vaniglia
  • 150 gdi zucchero
  • 125 gdi mascarpone
  • 250 gdi M-Dessert
  • 60 gdi zucchero a velo
Kilocalorie
340 kcal
1.400 kj
Proteine
4 g
4,8 %
Grassi
15 g
40,3 %
Carboidrati
46 g
54,9 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 35 minuti
congelamento:
ca. 4 ore
raffreddamento
Tempo totale:
5 h 20 min
  1. Snocciolate le prugne e tagliatele a spicchi. Dimezzate per il lungo il baccello di vaniglia ed estraete i semini raschiando. Mescolate il tutto con lo zucchero e portate a ebollizione. Lasciate sobbollire per ca. 3 minuti, rimestando di tanto in tanto. Fate raffreddare.

    Ci sei quasi!
  2. Prelevate dalla massa 100 g di prugne con un po’ di liquido e riducetele in purea. Mettete da parte quelle restanti. Mescolate il mascarpone, l’M-Dessert e lo zucchero a velo, finché la crema diventa liscia e omogenea. Con un cucchiaio, versate nelle formine la crema al mascarpone alternandola con la purea di prugne. Rimestate con un bastoncino di legno, in modo da ottenere un effetto marmorizzato. Mettete in congelatore per 3-4 ore. Estraete i gelati dalle formine, guarnite con le prugne messe da parte e, a piacimento, con foglioline di menta.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Katrin Klaus

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni