Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Filetto di merluzzo con gamberi

Filetto di merluzzo con gamberi

Insaporiti con una pasta di capperi e pomodori secchi, il pesce è avvolto in foglie di porro e cotto alla griglia. L’accompagnano degli spiedini di gamberetti.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • 30 min

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 1porro
  • 1 cucchiaiodi capperi
  • 6pomodori secchi
  • ½limone
  • 4filetti dorsali di merluzzo di ca. 180 g
  • 8gamberetti tail-on
  • 4 ramettidi timo
Kilocalorie
250 kcal
1.050 kj
Proteine
47 g
78,7 %
Grassi
3 g
11,3 %
Carboidrati
6 g
10 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
cottura alla griglia :
ca. 10 minuti
Tempo totale:
30 min
  1. Staccate dal porro 4 foglie lunghe e sbollentatele per 2 minuti. Scolatele e asciugatele tamponandole. Tritate finemente i capperi e i pomodori. Unite la scorza di limone grattugiata finemente. Spalmate la miscela su un lato dei filetti di pesce e avvolgete ognuno con una foglia di porro. Fissate con uno stuzzicadenti.

    Ci sei quasi!
  2. Posate una piastra da grill sul barbecue e scaldate a 250 °C. Grigliate gli involtini di pesce a fuoco medio-basso per ca. 10 minuti, girandoli con cautela. Allo stesso tempo, infilzate due code di gambero su ogni spiedino e grigliateli per 2-3 minuti. Adagiate gli spiedini sugli involtini di pesce, guarnite con il timo e servite.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/filetto-di-merluzzo-con-gamberi
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

Il calore alto (220-280 °C) è adatto alla cottura diretta: gli alimenti vengono messi sulla griglia direttamente sulla fonte di calore (brace). A calore medio (180–220 °C) si griglia o si arrostisce a fuoco indiretto; gli alimenti non devono essere posti direttamente sulla brace e il coperchio del grill è abbassato.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare