Dolcetti alla gelatina di prugne

Dolcetti alla gelatina di prugne

5 h 30 min

Questi mini bocconcini gourmand sono preparati con una purea di prugne, mandorle, datteri freschi e cioccolato fondente.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegano

Ingredienti

DessertPer ca. 20 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 stampo di ca. 25 x 18 cm

  • 700 gdi prugne
  • 200 gdi zucchero
  • 0,5 dld’acqua
  • 1 bustinad’agar-agar da 8 g
  • 170 gdi mandorle spellate
  • 200 gdi datteri freschi
  • 100 gdi cioccolato fondente (72 % di cacao)
Kilocalorie
160 kcal
700 kj
Proteine
3 g
7,5 %
Grassi
7 g
39,6 %
Carboidrati
21 g
52,8 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 90 minuti
consolidamento
raffreddamento
Tempo totale:
5 h 30 min
  1. Si continua così

    Rivestite la pirofila di carta da forno lasciando sporgere 3 cm oltre i bordi. Dimezzate e snocciolate le prugne e tagliatele a pezzetti. Fatele sobbollire con lo zucchero e l’acqua per ca. 5 minuti. Riducete le prugne in purea e passatele attraverso un colino a maglie fini. Unite l’agar-agar e fate sobbollire il tutto per almeno 2 minuti. Versate il composto nella pirofila foderata di carta da forno. Lasciate raffreddare e fate solidificare in frigo.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Tritate finemente le mandorle nel tritatutto. Poi tritate i datteri nel tritatutto e unite poco a poco le mandorle, in modo da ottenere una massa leggermente appiccicosa. Spianatela tra due fogli di carta da forno formando un rettangolo di ca. 25 x 18 cm.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Spezzettate il cioccolato e fatelo scioglietelo a bagnomaria. Distribuite ca. 3 cucchiai di cioccolato fuso sulla massa di mandorle e datteri. Estraete la gelatina di prugne dalla pirofila e adagiatela con cautela sulla massa. Distribuite il cioccolato rimanente sulla gelatina. Lasciate che il cioccolato si solidifichi. Tagliate a pezzetti di ca. 4 x 3 cm.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Katrin Klaus

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Ben imballati, i dolcetti si conservano in frigo per ca. 2 giorni. Se li impilate, separate uno strato dall’altro con carta da forno.

Più ricette

Più ispirazioni