Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Cetriolini in salamoia fatti in casa

Cetriolini in salamoia fatti in casa

Irrinunciabili con le patate bollite e la raclette, i cetriolini sott'aceto sono ancora migliori se preparati in casa e conservati in boccali di vetro.

  • senza lattosio
  • senza glutine
  • vegano
  • 14 h 25 min

Ingredienti

Conserve

Per

2
  • 2
  • 4

vasi per conserve da 1 l

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 1 kgdi cetriolini da conserva crudi, in vendita al mercato
  • 4 cucchiaidi sale
  • 1 cucchiainodi senape in grani
  • 1 cucchiainodi pepe in grani
  • 2 dld’aceto al dragoncello
  • 6 dld’acqua
  • 1 mazzettod’aneto
  • 2 kgdi cetriolini da conserva crudi, in vendita al mercato
  • 8 cucchiaidi sale
  • 2 cucchiainidi senape in grani
  • 2 cucchiainidi pepe in grani
  • 4 dld’aceto al dragoncello
  • 1,2 ld’acqua
  • 2 mazzettid’aneto
Kilocalorie
100 kcal
450 kj
Proteine
4 g
21,9 %
Grassi
1 g
12,3 %
Carboidrati
12 g
65,8 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 25 minuti
ammollo tutto la notte
raffreddamento
Tempo totale:
14 h 25 min
  1. Si continua così

    Il giorno prima, pulite bene i cetriolini con l’acqua e una spazzolina. Bucherellateli più volte con una forchetta. Trasferiteli in una scodella. Copriteli con l’acqua. Unite la metà del sale e lasciateli macerare tutta la notte.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Il giorno della preparazione, sterilizzate i vasi e i coperchi facendoli bollire in abbondante acqua. Scolate i cetriolini e lasciateli sgocciolare. Per la salamoia, pestate grossolanamente nel mortaio i grani di senape e di pepe. Portateli a ebollizione con il coperchio con l’aceto, l’acqua e il sale restante.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Lavate l’aneto. Adagiate a strati i cetriolini e l’aneto nei vasi sterilizzati. Riempite con cautela con la salamoia bollente, ricoprendo completamente i cetriolini. Chiudete i vasi e capovolgeteli. Una volta raffreddati, i cetriolini sono pronti per essere mangiati.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Daniel Tinembart
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/cetriolini-in-salamoia-fatti-in-casa
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

In un luogo fresco e buio, i cetriolini sott’aceto si conservano per ca. 1 mese. Dopo l’apertura, conservateli in frigo.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare