Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Cannelloni con barba di frate

Cannelloni con barba di frate

Nota anche con il nome di agretti, la barba di frate è una verdura che si sposa a meraviglia con la pasta. Con la ricotta è una farcia squisita nei cannelloni.

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 1
  • 2
  • 4
  • 6
  • 8
  • 10
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 150 gdi barba di frate
  • ½ cucchiaiod’olio d’oliva
  • sale
  • 125 gdi ricotta
  • 0,5 dldi panna semigrassa
  • 20 gdi parmigiano
  • pepe
  • ½ rotolodi pasta fresca già spianata, da 125 g
  • 15 gdi pancetta paesana a fette
  • 300 gdi barba di frate
  • 1 cucchiaiod’olio d’oliva
  • sale
  • 250 gdi ricotta
  • 1 dldi panna semigrassa
  • 40 gdi parmigiano
  • pepe
  • 1 rotolodi pasta fresca già spianata, da 125 g
  • 30 gdi pancetta paesana a fette
  • 600 gdi barba di frate
  • 2 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • 500 gdi ricotta
  • 2 dldi panna semigrassa
  • 80 gdi parmigiano
  • pepe
  • 2 rotolidi pasta fresca già spianata, da 125 g
  • 60 gdi pancetta paesana a fette
  • 900 gdi barba di frate
  • 3 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • 750 gdi ricotta
  • 3 dldi panna semigrassa
  • 120 gdi parmigiano
  • pepe
  • 3 rotolidi pasta fresca già spianata, da 125 g
  • 90 gdi pancetta paesana a fette
  • 1,2 kgdi barba di frate
  • 4 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • 1 kgdi ricotta
  • 4 dldi panna semigrassa
  • 160 gdi parmigiano
  • pepe
  • 4 rotolidi pasta fresca già spianata, da 125 g
  • 120 gdi pancetta paesana a fette
  • 1,5 kgdi barba di frate
  • 5 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • 1,25 kgdi ricotta
  • 5 dldi panna semigrassa
  • 200 gdi parmigiano
  • pepe
  • 5 rotolidi pasta fresca già spianata, da 125 g
  • 150 gdi pancetta paesana a fette
  • 1,8 kgdi barba di frate
  • 6 cucchiaid’olio d’oliva
  • sale
  • 1,5 kgdi ricotta
  • 6 dldi panna semigrassa
  • 240 gdi parmigiano
  • pepe
  • 6 rotolidi pasta fresca già spianata, da 125 g
  • 180 gdi pancetta paesana a fette
Kilocalorie
730 kcal
3.000 kj
Proteine
30 g
16,8 %
Grassi
47 g
59,2 %
Carboidrati
43 g
24,1 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
gratinatura:
15-20 minuti
Tempo totale:
50 min
  1. Elimina generosamente le radicette della barba di frate e getta gli steli appassiti. Sciacquala bene e rosolala nell’olio per ca. 3 minuti. Sala leggermente e lascia intiepidire.

    Ci sei quasi!
  2. Scalda il forno statico a 160 °C. Mescola la ricotta con la metà della panna. Grattugia finemente il parmigiano e aggiungine la metà alla ricotta. Sala e pepa generosamente. Srotola la pasta e dividi le sfoglie, ognuna in quattro pezzi uguali. Distribuisci la farcia al centro dei rettangoli di pasta e completa con la barba di frate. Arrotola i rettangoli e accomoda i cannelloni in una pirofila. Distribuisci il resto della panna e del parmigiano sui cannelloni. Taglia la pancetta a striscioline e spargila sui cannelloni. Cuoci al centro del forno per 15-20 minuti.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Annina Ciocco
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/cannelloni-con-barba-di-frate
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

Se prepari i cannelloni in pirofile monoporzione, aggiungi un po' più di panna per evitare che i cannelloni si secchino troppo durante la cottura.

Usi già i ricettari?

rezeptsammlungsteaser-buch-mit-herz

Con i ricettari digitali sul tuo profilo Migusto puoi …

  1. selezionare ricette in base a un tema di tua scelta.
  2. avere una migliore panoramica della tua raccolta di ricette.
  3. NOVITÀ: farti spedire a casa le tue ricette preferite in un ricettario stampato.

Abbiamo stuzzicato la tua curiosità?

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare