Cake «pan perduto»

Cake «pan perduto»

1 h 10 min

Per la cake «pan perduto» con frutta secca serve del pane. Questo può anche essere secco, dato che verrà irrorato con il latte. Una cake deliziosa ideale per la colazione o come dessert.

  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolcePer 6 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 stampo per cake di 24 cm

  • Burro per lo stampo
  • 200 gdi pane
  • 3,5 dldi latte
  • 80 gdi albicocche secche
  • 80 gdi prugne secche snocciolate
  • 2uova
  • 1 bustinadi zucchero vanigliato
  • 60 gdi zucchero
  • ½ cucchiainodi cannella
  • 2 cucchiaidi zucchero alla cannella
Kilocalorie
290 kcal
1.200 kj
Proteine
8 g
11,3 %
Grassi
6 g
19,1 %
Carboidrati
49 g
69,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
cottura in forno:
40 minuti
Totale:
1 h 10 min
  1. Si continua così

    Rivestite uno stampo con carta d’alluminio e ungetelo con un generoso strato di burro. Tagliate il pane a fette spesse 1 cm e irroratele in un piatto con ca. 2,5 dl di latte. Lasciate che il pane assorba tutto il liquido.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Tagliate grossolanamente la frutta secca. Disponete a strati le fette di pane e la frutta nel senso della lunghezza all’interno dello stampo precedentemente preparato. Sbattete bene il latte restante, le uova, lo zucchero vanigliato, lo zucchero e la cannella, quindi versate il composto a base di uova sul pane. Battete lo stampo sulla superficie di lavoro, in modo che il composto si distribuisca in maniera uniforme e lasciate riposare per 10 minuti.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Preriscaldate il forno a 180 °C. Cuocete la cake al centro del forno per ca. 40 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare nello stampo. Successivamente sformatela con la carta d’alluminio e poi eliminatela delicatamente. Cospargete la cake con lo zucchero alla cannella e servitela preferibilmente tiepida.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni