Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Arrosto freddo di vitello su letto di spinaci e nettarine

Arrosto freddo di vitello su letto di spinaci e nettarine

Piatto estivo saporito: arrosto freddo di vitello servito con spicchi di nettarine, cipolle, pancetta croccante e noci di acagiù su insalata di spinaci.

Ingredienti

Piccolo pasto

Per

4
  • 1
  • 2
  • 4
  • 6
  • 8
  • 10
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 25 gdi noci d’acagiù
  • 1½ fettedi pancetta da arrostire
  • ¾ dinettarina
  • ¼ dicipolla rossa
  • ½ cucchiaiodi senape granulosa
  • ¾ di  cucchiaiod’aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaiod’olio di vinaccioli
  • sale
  • pepe
  • 50 gdi spinaci per insalata
  • 75 gd’arrosto freddo di vitello, affettato
  • 50 gdi noci d’acagiù
  • 3 fettedi pancetta da arrostire
  • nettarine
  • ½cipolla rossa
  • 1 cucchiaiodi senape granulosa
  • 1½ cucchiaid’aceto di vino bianco
  • 2 cucchiaid’olio di vinaccioli
  • sale
  • pepe
  • 100 gdi spinaci per insalata
  • 150 gd’arrosto freddo di vitello, affettato
  • 100 gdi noci d’acagiù
  • 6 fettedi pancetta da arrostire
  • 3nettarine
  • 1cipolla rossa
  • 2 cucchiaidi senape granulosa
  • 3 cucchiaid’aceto di vino bianco
  • 4 cucchiaid’olio di vinaccioli
  • sale
  • pepe
  • 200 gdi spinaci per insalata
  • 300 gd’arrosto freddo di vitello, affettato
  • 150 gdi noci d’acagiù
  • 9 fettedi pancetta da arrostire
  • nettarine
  • cipolle rosse
  • 3 cucchiaidi senape granulosa
  • 4½ cucchiaid’aceto di vino bianco
  • 6 cucchiaid’olio di vinaccioli
  • sale
  • pepe
  • 300 gdi spinaci per insalata
  • 450 gd’arrosto freddo di vitello, affettato
  • 200 gdi noci d’acagiù
  • 12 fettedi pancetta da arrostire
  • 6nettarine
  • 2cipolle rosse
  • 4 cucchiaidi senape granulosa
  • 6 cucchiaid’aceto di vino bianco
  • 8 cucchiaid’olio di vinaccioli
  • sale
  • pepe
  • 400 gdi spinaci per insalata
  • 600 gd’arrosto freddo di vitello, affettato
  • 250 gdi noci d’acagiù
  • 15 fettedi pancetta da arrostire
  • nettarine
  • cipolle rosse
  • 5 cucchiaidi senape granulosa
  • 7½ cucchiaid’aceto di vino bianco
  • 1 dld’olio di vinaccioli
  • sale
  • pepe
  • 500 gdi spinaci per insalata
  • 750 gd’arrosto freddo di vitello, affettato
  • 300 gdi noci d’acagiù
  • 18 fettedi pancetta da arrostire
  • 9nettarine
  • 3cipolle rosse
  • 6 cucchiaidi senape granulosa
  • 9 cucchiaid’aceto di vino bianco
  • 1,2 dld’olio di vinaccioli
  • sale
  • pepe
  • 600 gdi spinaci per insalata
  • 900 gd’arrosto freddo di vitello, affettato
Kilocalorie
480 kcal
2.000 kj
Proteine
33 g
28,4 %
Grassi
29 g
56,1 %
Carboidrati
18 g
15,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 15 minuti

Ti potrebbe essere d'aiuto:

  1. Tostate le noci di acagiù in una padella antiaderente per ca. 3 minuti finché si dorano. Mettetele in un piatto e nella stessa padella rosolate la pancetta finché diventa croccante. Estraetela e fatela sgocciolare su carta da cucina.

    Ci sei quasi!
  2. Dimezzate le nettarine e tagliatele a spicchi. Tagliate la cipolla ad anelli. Mescolate la senape con l’aceto e l’olio e condite con sale e pepe. Accomodate gli spinaci, le nettarine, la cipolla e l’arrosto nei piatti. Condite il tutto con la salsa. Spezzettate la pancetta e distribuitela sull’insalata con le noci.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Anja Steiner
Fonte: https://migusto.migros.ch/it/ricette/arrosto-freddo-di-vitello-su-letto-di-spinaci-e-nettarine
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Usi già i ricettari?

rezeptsammlungsteaser-buch-mit-herz

Con i ricettari digitali sul tuo profilo Migusto puoi …

  1. selezionare ricette in base a un tema di tua scelta.
  2. avere una migliore panoramica della tua raccolta di ricette.
  3. NOVITÀ: farti spedire a casa le tue ricette preferite in un ricettario stampato.

Abbiamo stuzzicato la tua curiosità?

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare