Vellutata d’orzo

Vellutata d’orzo

Cream of barley soup

2 h 20 min

La vellutata d'orzo ci giunge dalla Gran Bretagna, dove si chiama cream of barley soup. A base di orzo perlato e verdure, si lega con il tuorlo d'uovo.

Ingredienti

Antipasto

Per

4
  • 4
  • 8
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 60 gd’orzo perlato
  • 1cipolla piccola
  • 1carota
  • 60 gdi sedano
  • 2 cucchiaidi burro
  • 1,2 ldi brodo o di fondo di pollo
  • ½ mazzettodi prezzemolo
  • 1 fettadi pane bianco raffermo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata macinata
  • 1tuorlo
  • 120 gd’orzo perlato
  • 2cipolle piccole
  • 2carote
  • 120 gdi sedano
  • 4 cucchiaidi burro
  • 2,4 ldi brodo o di fondo di pollo
  • 1 mazzettodi prezzemolo
  • 2 fettedi pane bianco raffermo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata macinata
  • 2tuorli
  • 180 gd’orzo perlato
  • 3cipolle piccole
  • 3carote
  • 180 gdi sedano
  • 6 cucchiaidi burro
  • 3,6 ldi brodo o di fondo di pollo
  • 1½ mazzettidi prezzemolo
  • 3 fettedi pane bianco raffermo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata macinata
  • 3tuorli
Kilocalorie
180 kcal
750 kj
Proteine
4 g
9,4 %
Grassi
7 g
36,8 %
Carboidrati
23 g
53,8 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
sobbollitura:
ca. 2 ore
Tempo totale:
2 h 20 min
  1. Portate a ebollizione l’orzo coperto d’acqua fredda e fate sobbollire per ca. 2 minuti. Scolate e lasciate sgocciolare. Tagliate la cipolla, la carota e il sedano a dadini. Scaldate la metà del burro e soffriggetevi le verdure. Unite l’orzo e il brodo e fate sobbollire la minestra coperta a fuoco basso per ca. 2 ore.

    Ci sei quasi!
  2. Tritate il prezzemolo. Eliminate la crosta dalla fetta di pane e tagliatela a dadini. Scaldate il burro rimasto e rosolatevi il pane finché diventa croccante. Frullate la minestra e trasferitela in un’altra pentola, filtrandola con un colino a maglie fini. Condite con sale, pepe e noce moscata. In una tazza mescolate un poco di minestra con il tuorlo. Aggiungete la miscela al resto della minestra, mescolando continuamente, ma attenzione: non fate più bollire la vellutata! Servite, cospargete con il prezzemolo, i crostini di pane e gustate subito.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Lina Projer

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni