Torta foresta nera

Torta foresta nera

3 h 55 min

Per realizzare questa torta elegante e deliziosa occorrono un pan di Spagna al cioccolato, due vasetti di visciole, tanta panna montata, mani abili e un pizzico di savoir-faire.

  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolcePer ca. 12 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 tortiera apribile di ca. 24 cm Ø

  • burro e farina per lo stampo
  • 2 vasettidi visciole da 210 g
  • 1 cucchiaiod’amido di mais
  • 4 cucchiaidi kirsch
  • 8 dldi panna intera
  • 50 gdi zucchero a velo
  • ca. 100 gdi trucioli di cioccolato per guarnire
  • Pan di Spagna

  • 4uova
  • 120 gdi zucchero
  • 2 cucchiaid’acqua calda
  • 1 presadi sale
  • 120 gdi farina
  • 1 cucchiaiodi cacao in polvere
Kilocalorie
420 kcal
1.750 kj
Proteine
5 g
5 %
Grassi
28 g
62,4 %
Carboidrati
33 g
32,7 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 1 ora
cottura in forno:
ca. 25 minuti
refrigerazione:
ca. 2 ore
raffreddamento
Tempo totale:
3 h 55 min
  1. Si continua così

    Scaldate il forno a 180 °C. Foderate il fondo dello stampo con carta da forno, imburrate e infarinate il bordo. Per il pan di Spagna, montate a spuma le uova con lo zucchero, l'acqua e il sale, con uno sbattitore elettrico per ca. 5 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Mescolate la farina con il cacao e incorporateli alla massa setacciandoli. Versate l’impasto nello stampo e cuocete al centro del forno per ca. 25 minuti. Sfornate. Staccate il bordo dello stampo e capovolgete il pan di Spagna su una griglia. Staccate con cura la carta da forno e lasciate raffreddare. Nel frattempo, scolate le amarene raccogliendo il succo e mettete da parte. Misuratene 1 dl e mescolatelo con l'amido di mais. Portate il succo a ebollizione finché non s'addensa e continuate a mescolare, fino a ottenere una massa liscia. Mettete da parte 6 visciole per la guarnitura e tritate il resto grossolanamente. Incorporate le visciole tritate e la metà del kirsch alla salsa densa. Lasciate raffreddare.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Per la farcia, montate ben ferma la panna con lo zucchero a velo. Per guarnire, trasferite un po' di panna panna montata in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella e mettete in frigo. Aggiungete il kirsch avanzato al liquido delle visciole messo da parte. Dividete il pan di Spagna in senso orizzontale in 3 dischi di uguale spessore.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Imbevete il primo disco (base) di pan di Spagna con un po' del liquido delle visciole e spalmatelo con la salsa alle visciole. Aggiungete un po' di panna montata e livellatela con una spatola. Accomodate il secondo disco sulla panna e ripetete lo stesso procedimento con il secondo disco. Adagiate l'ultimo disco e premete leggermente. Irroratelo con il liquido delle visciole rimasto. Ricoprite interamente il bordo e la superficie della torta con la panna montata rimasta. Ricoprite il bordo con i trucioli di cioccolato.

    Ci sei quasi!
  5. Si continua così

    Decorate la superficie con rosette di panna montata ben fredda. Dimezzate le visciole messe da parte e guarnite la torta. Coprite e lasciate riposare in frigo per ca. 2 ore.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Feride Dogum

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni