Tarte tatin di scalogni

Tarte tatin di scalogni

1 h 25 min

La classica torta di sfoglia rovesciata, ma al posto delle mele troviamo scalogni, sciroppo d'uva, feta e basilico. Coccole per i vostri ospiti vegetariani.

  • vegetariano

Ingredienti

Piatto principale

Per

4
  • 4
  • 8

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

Per 1 teglia di 28 cm Ø

Per 2 teglia di 28 cm Ø

  • ca. 12scalogni di ca. 30 g
  • 5 dldi succo d'uva
  • burro per la teglia
  • 1pasta sfoglia ottagonale già spianata da 270 g
  • fleur de sel
  • 200 gdi feta
  • 1 mazzettodi basilico
  • ca. 24scalogni di ca. 30 g
  • 1 ldi succo d'uva
  • burro per la teglia
  • 2paste sfoglie ottagonali già spianate di 270 g
  • fleur de sel
  • 400 gdi feta
  • 2 mazzettidi basilico
Kilocalorie
550 kcal
2.300 kj
Proteine
14 g
10,4 %
Grassi
30 g
50,2 %
Carboidrati
53 g
39,4 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
sobbollitura:
ca. 35 minuti
cottura in forno:
ca. 20 minuti
Totale:
1 h 25 min
  1. Sbucciate gli scalogni. Portateli a ebollizione nel succo d'uva e fate sobbollire a fuoco basso per ca. 15 minuti. Estraete gli scalogni dal succo e lasciateli raffreddare. Fate ridurre il succo d'uva per altri 20 minuti, finché diventa uno sciroppo denso.

    Ci sei quasi!
  2. Scaldate il forno a 200 °C. Imburrate la teglia. Dimezzate gli scalogni per il lungo e distribuiteli sulla teglia con la superficie di taglio rivolta verso il basso. Srotolate la pasta e accomodatela sugli scalogni. Infilate il bordo della pasta verso l'interno, nella teglia. Cuocete la torta al centro del forno per ca. 20 minuti. Sfornate e, con cautela, rovesciatela subito su un vassoio. Irrorate con lo sciroppo d'uva e cospargete con fleur de sel. Spezzettate la feta e spargetela sulla torta con il basilico.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Anja Steiner

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni