Salmone in crosta

Salmone in crosta

1 h 40 min

Il salmone in crosta è un piatto festivo, molto pratico quando si hanno ospiti. Il manto di pasta sfoglia racchiude salmone, champignon, riso e spinaci.

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 450 gdi filetti dorsali di salmone, senza pelle
  • 1 mazzettodi aneto
  • 1 cucchiainodi senape dolce
  • pepe
  • sale
  • 100 gdi riso Basmati
  • 200 gdi champignon
  • 2 cucchiaid’olio di girasole
  • 300 gdi spinaci in foglia congelati, scongelati prima dell’uso
  • 100 gdi crème fraîche
  • 1uovo
  • 500 gdi pasta sfoglia
  • farina per stendere
Kilocalorie
1.030 kcal
4.300 kj
Proteine
38 g
15 %
Grassi
64 g
56,7 %
Carboidrati
72 g
28,3 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 40 minuti
refrigerazione:
15 minuti
cottura in forno:
40-45 minuti
Tempo totale:
1 h 40 min
  1. Si continua così

    Sciacquate i filetti sotto l’acqua fredda e tamponate. Tritate l’aneto e mescolatelo con la senape e un po’ di pepe. Con questa marinata spennellate i filetti di salmone. Fate riposare in frigo.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Lessate il riso in acqua salata per ca. 15 minuti. Scolate e sgocciolate. Tagliate gli champignon a fettine e soffriggeteli nell’olio per 2-3 minuti. Strizzate bene gli spinaci e tritateli grossolanamente. Mescolate il riso, gli champignon e gli spinaci con la crème fraîche e condite con sale e pepe.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Sbattete l’uovo. Stendete la pasta sfoglia su poca farina in un rettangolo spesso 3-4 mm. Dividete la pasta in due. Su una parte spalmate la massa di spinaci lasciando libero tutt’attorno un bordo di ca. 5 cm. Accomodate i filetti con la marinata. Ripiegate i bordi della pasta sulla farcia. Spennellate i bordi con l’uovo. Ritagliate l’altra parte della pasta in un rettangolo delle dimensioni della farcia e appoggiatelo sopra. Premete bene i bordi. Ritagliate dalla pasta rimanente delle figure, ad esempio dei cuori, e con questi guarnite il salmone in crosta. Accomodate su una teglia foderata con carta da forno. Spennellate con l’uovo. Mettete in frigo per 15 minuti.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Scaldate il forno a 180 °C. Cuocete il salmone in crosta al centro del forno per 40-45 minuti.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni