Polpettine alle mele e al salmone

Polpettine alle mele e al salmone

1 h

Le polpettine composte da salmone, purè di patate e mele grattugiate oscureranno i soliti bastoncini di pesce. Perfette da servire con una maionese al rafano e allo yogurt.

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 600 gdi patate farinose
  • sale
  • 300 gdi filetti di salmone
  • 1 mazzettod’aneto
  • 3mele acidule, ad es. Granny Smith
  • 40 gdi farina
  • 1uovo
  • 1limone
  • ca. 2 cmdi rafano
  • olio per arrostire
  • 80 gdi maionese
  • 100 gdi yogurt al naturale
  • 3 cucchiaid’olio d’oliva
  • 100 gdi crescione d’acqua
Kilocalorie
650 kcal
2.700 kj
Proteine
23 g
14,6 %
Grassi
39 g
55,6 %
Carboidrati
47 g
29,8 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 60 minuti
  1. Pelate le patate e tagliatele a dadini. Lessatele in acqua salata finché risultano morbide. Scolatele e sgocciolatele. Schiacciatele con lo schiacciapatate. Tritate il pesce e l’aneto. Grattugiate la metà delle mele assieme alla buccia con una grattugia per rösti. Mescolate bene patate, pesce, mele, aneto, farina e uova. Grattugiate la scorza del limone e un pizzico di rafano e aggiungeteli al composto. Aggiustate di sale. Formate delle polpettine di 80 g l’una. Scaldate l’olio in una padella e cuocete le polpettine su entrambi i lati a fuoco medio per ca. 5 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Tritate finemente il rafano restante e mescolatelo con la maionese e allo yogurt. Spremete la metà del limone e tagliate il resto a spicchi. Per il dressing, mescolate l’olio con il succo di limone e salate. Tagliate a fettine il resto delle mele e servitele con il crescione. Condite con il dressing e servite le polpette con la salsa al rafano e le fettine di limone.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Anja Steiner

Valori nutrizionali per porzione

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni