Pesto di acciughe e olive

Pesto di acciughe e olive

20 min

Per gli amanti della cucina saporita, il pesto di acciughe e olive, arricchito di basilico e capperi, è un condimento molto allettante.

  • senza glutine

Ingredienti

SalsaPer 2 vasi per conserve da 2 dl

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 2 scatoledi filetti d'acciuga cantabrica in olio d'oliva da 50 g, peso sgocciolato 33 g
  • 50 gdi pecorino
  • 100 gd’olive verdi
  • 50 gdi pinoli di cedro o pinoli
  • 1 mazzettodi basilico
  • 2spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaiodi capperi
  • 1 dld’olio d’oliva
  • pepe dal macinapepe
Kilocalorie
790 kcal
3.250 kj
Proteine
17 g
8,8 %
Grassi
77 g
89,2 %
Carboidrati
4 g
2,1 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
  1. Scolate i filetti di acciuga. Tagliate il pecorino a pezzettini e mescolateli con le olive, le acciughe, i pinoli, le foglie di basilico, l'aglio, i capperi e l'olio. Frullate tutto grossolanamente con un frullatore a immersione o in un tritatutto. Condite col pepe. Trasferite il pesto in vasetti e chiudeteli ermeticamente.

Ricetta: Daniel Tinembart

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Il pesto di acciughe e olive è ideale per condire il risotto, la pasta e la polenta. Il pesto di acciughe e olive si conserva per ca. 3 giorni in frigorifero, in un vasetto chiuso ermeticamente e ben coperto d'olio.

Più ricette

Più ispirazioni