Pavlova alle bacche

4 h 20 min

Un dessert semplice, a base di meringa e bacche surgelate, per addolcire il Natale. Ancora più goloso se accompagnato con un po' di crème fraîche.

  • senza glutine
  • senza lattosio
  • vegetariano

Ingredienti

Dessert

Per

6
  • 6
  • 12

persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 4albumi
  • 180 gdi zucchero
  • 1 cucchiaiod’aceto
  • 150 gdi bacche miste surgelate
  • 2 cucchiaidi zucchero a velo
  • 8albumi
  • 360 gdi zucchero
  • 2 cucchiaid’aceto
  • 300 gdi bacche miste surgelate
  • 4 cucchiaidi zucchero a velo
Kilocalorie
160 kcal
700 kj
Proteine
3 g
7,5 %
Grassi
0 g
0 %
Carboidrati
37 g
92,5 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
essiccazione:
ca. 2 ore
raffreddamento
Tempo totale:
4 h 20 min
  1. Scaldate il forno a 90 °C. Montate gli albumi a neve ferma. Unite lo zucchero a pioggia e continuate a montare per altri 5 minuti circa, finché la massa non risulta ben ferma e brillante. Incorporate l'aceto. Formate delle quenelle di meringa con cucchiaio da servizio e accomodatele una accanto all'altra, formando un cerchio su una teglia foderata con carta da forno. Cuocete la pavlova nel forno per ca. 2 ore, tenendo lo sportello del forno leggermente aperto con un mestolo di legno. Spegnete il forno e lasciate raffreddare la pavlova nel forno.

    Ci sei quasi!
  2. Mescolate le bacche con lo zucchero a velo e lasciatele scongelare. Distribuitele sulla pavlova e servite subito.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Anja Steiner

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni