Paris-Brest

Paris-Brest

5 h 10 min

«Paris–Brest» è un dessert francese che fa onore al suo paese: tra due corone di pasta per bignè, una crema di nougat. E una pioggia di mandorle a scaglie.

  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolcePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 2 dld’acqua
  • 70 gdi burro
  • 1 presadi sale
  • 140 gdi farina
  • 200 gdi uova, (3-4 uova)
  • burro e farina per la teglia
  • 1 cucchiaiodi mandorle a scaglie
  • zucchero a velo
  • Ripieno

  • 1,5 dldi latte
  • 25 gdi crema alla vaniglia in polvere da cuocere
  • 100 gdi croccante di nocciole, nei negozi di specialità
  • 150 gdi burro
  • qualchegoccia di rum
Kilocalorie
810 kcal
3.350 kj
Proteine
13 g
6,5 %
Grassi
58 g
65,7 %
Carboidrati
55 g
27,7 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 70 minuti
cottura in forno:
25-30 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
5 h 10 min
  1. Si continua così

    Portate a ebollizione l'acqua con il burro e il sale. Versate la farina tutta in una volta e mescolate con un mestolo di legno finché si forma una massa consistente che si stacca bene dal fondo della padella. Trasferite l'impasto in una scodella e lasciatelo intiepidire, finché raggiunge la temperatura corporea. Incorporate le uova uno dopo l'altro.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Scaldate il forno a 180 °C. Imburrate la teglia. Disegnate sulla teglia un cerchio di ca. 12 cm Ø. Mettete la pasta in una tasca da pasticciere con beccuccio liscio (n. 12) e distribuite la pasta lungo il cerchio. Distribuite un secondo cerchio ben accanto al primo. Con un beccuccio a stella distribuite un terzo cerchio sui primi due. Cospargete di mandole e cuocete al centro del forno per 25-30 minuti. Fate riposare nel forno spento e aperto per 10 minuti, poi lasciate raffreddare su una griglia per torte.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Per il ripieno, portate a bollore il latte e la crema in polvere mescolando. Fate cuocere per 1 minuto, poi versate in una scodella. Accomodate la pellicola direttamente sulla crema e lasciatela raffreddare. Macinate il croccante fino a ottenere una pasta. Lavoratela a spuma con il burro, con uno sbattitore elettrico per ca. 5 minuti. Incorporate la crema di vaniglia a cucchiaiate. Aromatizzate con il rum e mettete la crema in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Tagliate il disco a metà in senso orizzontale e farcitelo con la crema. Decorate con lo zucchero a velo.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Il nome Paris-Brest s’ispira al giro ciclistico Paris-Brest-Paris (ca. 1200 km). Pare che il dolce sia stato inventato da un pasticciere francese nel 1891, anno in cui ebbe luogo il primo giro ciclistico. Si racconta che la sua pasticceria si trovasse sul circuito, e che la forma rotonda del dolce sia stata scelta in ricordo della forma della ruota di una bicicletta.

Più ricette

Più ispirazioni