Macaron giganti al panpepato

Macaron giganti al panpepato

1 h 50 min

Questi macaron giganti sono piccoli scrigni speziati che celano un ripieno paradisiaco a base di vermicelles, panna e mandorle.

  • senza glutine
  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolcePer 4 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 80 gdi mandorle spellate macinate
  • 125 gdi zucchero a velo
  • 1 cucchiainodi spezie per panpepato
  • ¼ di  cucchiainodi lievito in polvere
  • 60 gd’albumi (ca. 2,5 albumi)
  • 1 presadi sale
  • 25 gdi mandorle pralinate
  • 1 dldi panna intera
  • 50 gdi burro, morbido
  • 150 gdi vermicelles
  • 1 cucchiaiodi kirsch
  • cacao in polvere per decorare

Utensili

  • tasca da pasticciere
Kilocalorie
550 kcal
2.300 kj
Proteine
9 g
6,8 %
Grassi
32 g
54,1 %
Carboidrati
52 g
39,1 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 1 ora
essiccazione:
ca. 30 minuti
cottura in forno:
ca. 20 minuti
Tempo totale:
1 h 50 min
  1. Si continua così

    Nel tritatutto macinate molto finemente e poco per volta le mandorle con 100 g di zucchero a velo, le spezie per panpepato e il lievito in polvere. Montate a spuma gli albumi con il sale. Unite lo zucchero restante, continuate a sbattere la massa per ca. 5 minuti, finché diventa ferma e brillante. Incorporate setacciando la miscela di mandorle e zucchero con una spatola di gomma. La massa dovrebbe essere densa. Trasferitela in una tasca da pasticciere monouso.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Foderate la teglia con la carta da forno. Ritagliate dalla tasca da pasticciere una punta di un centimetro. Spruzzate la massa formando delle rondelle di ca. 10 cm Ø. Lasciate seccare i macarons a temperatura ambiente per ca. 30 minuti.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Scaldate il forno a 135 °C (calore superiore e inferiore). Infornate la teglia nella scanalatura più bassa del forno. Cuocete i macarons per ca. 20 minuti. Lasciate raffreddare nel forno spento, leggermente aperto.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Tritate grossolanamente le mandorle. Montate la panna ben ferma. Mescolate il burro con i vermicelles e il kirsch con uno sbattitore elettrico fino a ottenere una crema chiara e leggera. Trasferitela in una tasca da pasticciere con beccuccio dentellato (ca. 10 mm Ø). Girate la metà dei macaron e spruzzatevi il ripieno. Distribuite la panna e cospargete con mandorle. Adagiate il coperchio. Spolverizzate i macaron con cacao in polvere e servite subito.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Feride Dogum

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni