Charlotte alle bacche

Charlotte alle bacche

9 h

Torta golosa a base di pan di Spagna e savoiardi, farcita con una deliziosa crema alle bacche. Perfetta per le grandi occasioni e per chi ama brillare con un dolce dall'aspetto seducente.

Ingredienti

DessertPer 10 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 1 tortiera apribile di ca. 20 cm Ø

  • 120 gdi Candy Buttons, rosa (decorazione di zucchero), in vendita nei negozi online
  • ca. 24savoiardi
  • 1fondo di pan di Spagna chiaro
  • 12 foglidi gelatina
  • 80 gdi bacche miste, surgelate
  • 2albumi
  • 150 gdi zucchero
  • 4tuorli
  • 500 gdi M-Dessert (latte acidulo)
  • 100 gdi quark magro
  • 2 dldi panna intera
Kilocalorie
450 kcal
1.900 kj
Proteine
11 g
9,8 %
Grassi
21 g
42,1 %
Carboidrati
54 g
48,1 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 60 minuti
consolidamento:
6-8 ore
Tempo totale:
9 h
  1. Si continua così

    Sciogliete i Candy Buttons seguendo le indicazioni sulla confezione. Ricoprite i savoiardi fino a metà con il composto e adagiateli su carta da forno per far seccare la glassa. Ritagliate un disco di ca. 18 cm Ø dal fondo di pan di Spagna. Mettete l’anello su un piatto. Sistemate il fondo di pan di Spagna nell’ anello e formate il bordo con i savoiardi, sistemandoli uno accanto all’altro con la parte arrotondata rivolta verso l’esterno.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Fate ammorbidire la gelatina in acqua fredda. Scongelate le bacche. Montate gli albumi, unite 2 cucchiai di zucchero a pioggia e continuate a montare finché gli albumi risultano ben fermi e brillanti. Metteteli in frigo. Mescolate i tuorli con il resto dello zucchero. Strizzate la gelatina e fatela sciogliere in 4 cucchiai di M-Dessert a fuoco basso. Unite l’M-Dessert rimasto e il quark ai tuorli. Incorporate la gelatina e mettete la crema in frigo finché inizia a consolidarsi.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Montate la panna e incorporatela alla crema con gli albumi montati a neve. Versate metà della crema sul pan di Spagna. Incorporate le bacche al resto della crema e versatela nello stampo. Fate consolidare in frigo per 6-8 ore.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni