Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Canapè ai gamberetti

Canapè ai gamberetti

Grazie a spinaci, gamberetti, ananas e arachidi questi canapè ricchi di sapore saranno le star dei vostri aperitivi assortiti.

  • senza lattosio
  • 10 min

Ingredienti

Aperitivo

Per

4
  • 4
  • 8

pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 4 fettedi pane bigio di ca. 20 g ciascuna
  • 2 cucchiaidi burro d’arachidi
  • 20 gdi spinaci a foglie
  • 100 gdi gamberi cotti Tail-on
  • ½fetta d’ananas fresco
  • 1peperoncino
  • 1 cucchiaiod’arachidi
  • 1 cucchiainodi Tabasco
  • 8 fettedi pane bigio di ca. 20 g ciascuna
  • 4 cucchiaidi burro d’arachidi
  • 40 gdi spinaci a foglie
  • 200 gdi gamberi cotti Tail-on
  • 1fetta d’ananas fresco
  • 2peperoncini
  • 2 cucchiaid’arachidi
  • 2 cucchiainidi Tabasco
Kilocalorie
120 kcal
500 kj
Proteine
9 g
31 %
Grassi
4 g
31 %
Carboidrati
11 g
37,9 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 10 minuti
  1. Ritagliate dei dischi di ca. 7 cm di diametro dalle fette di pane. Spalmateli con il burro di arachidi e farciteli con gli spinaci. Staccate le code dei gamberi e accomodateli sugli spinaci. Tagliate l'ananas a pezzettini, il peperoncino ad anelli e disponeteli sugli spinaci. Tritate grossolanamente le arachidi e distribuitele sui canapè. Servite con qualche goccia di Tabasco.

Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

I canapè coperti si conservano per qualche ora al fresco. Se preparate i canapè in anticipo da portare a una festa, aggiungete le arachidi e il Tabasco solo prima di servirli. Tagliate i resti di pane a dadini e tostateli, poi utilizzateli come crostini per guarnire insalate o minestre. Calcolate un canapè a testa come benvenuto dello chef o amuse-bouche e circa tre per un aperitivo apripasto. Se prevedete di organizzare un’apericena, adattare le quantità in base alla totalità del cibo previsto.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare