Biscotti di panpepato

Biscotti di panpepato

25 h 25 min

Questi biscotti fatti in casa seducono con il loro inebriante aroma di panpepato e la brillantezza della loro spessa glassa di limone.

  • vegetariano

Ingredienti

Pasticceria dolcePer ca. 50 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 60 gdi burro
  • 160 gdi miele di fiori d’arancio
  • 1limone
  • 125 gdi farina contadina
  • 125 gdi farina di grano saraceno
  • 3 cucchiaidi miscela di spezie per panpepato fatta in casa, 9 g (vedi ricetta)
  • 1 cucchiainodi bicarbonato di sodio
  • Glassa

  • ½limone
  • 1albume di ca. 30 g
  • 250 gdi zucchero a velo
  • cacao in polvere per guarnire
Kilocalorie
60 kcal
250 kj
Proteine
1 g
7 %
Grassi
1 g
15,8 %
Carboidrati
11 g
77,2 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 45 minuti
refrigerazione:
ca. 30 minuti
essiccazione:
24 ore
cottura in forno:
7-10 minuti
Tempo totale:
25 h 25 min
  1. Si continua così

    Fate sciogliere il burro e il miele in una pentola. Aggiungete la scorza di limone grattugiata finemente. In una scodella, mescolate gli ingredienti secchi fino al bicarbonato compreso. Unite la miscela di burro e miele e impastate fino a ottenere una consistenza omogenea ed elastica. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo in frigo per almeno 30 minuti.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Scaldate il forno a 180 °C. Spianate la pasta tra due fogli di carta da forno in una sfoglia di 1 cm circa di spessore. Ritagliate delle rondelle con uno stampino (ca. 2-3 cm Ø). Trasferitele su una teglia foderata con carta da forno lasciando un po’ di spazio tra una e l’altra. Impastate nuovamente i resti di pasta, spianate nuovamente e ritagliate altre rondelle. Cuocete i biscotti per 10 minuti circa, poi sfornateli e lasciateli raffreddare.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Per la glassa, spremete il limone. Montate l’albume a neve semiferma a mano o con uno sbattitore elettrico, poi incorporate un terzo dello zucchero a velo e continuate a montare finché l'albume diventa bello denso. Incorporate il resto dello zucchero a velo e il succo di limone, mescolate bene e trasferite la glassa in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella. Spruzzate subito un ciuffo di glassa di 1 cm circa sui biscotti freddi. Lasciate seccare per almeno 1 giorno. Spolverizzate con cacao in polvere.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Vanessa Fuchs

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

La miscela fatta in casa di spezie per panpepato può essere dosata più generosamente. Se ne scegliete una in commercio, ne bastano solo 3 cucchiaini (3-4 g) per questa quantità di pasta. I biscotti saranno un po' più chiari. Meglio assaggiare un po' di pasta cruda e se necessario aggiungere più spezie. Una volta spianata, mettete la pasta in frigo per un po'. In questo modo è più facile ritagliare le rondelle. In una scatola ermetica, i biscotti profumati al panpepato si conservano per 4 settimane circa. Se i biscotti di panpepato vi piacciono più morbidi, mettete un pezzetto di scorza d'arancia o delle bucce di mela nella scatola, ma abbiate l'accortezza di cambiarle ogni due giorni.

Più ricette

Più ispirazioni