Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

1920_Grafische_Buehne_zentriert_Desktop_Glossardetail

Origano Origano

Basta un pizzico di origano (da non confondere con la «sorella» maggiorana) e pasta, pizza e carne acquistano subito un aroma tutto mediterraneo.
Origano

Caratteristiche dell’origano

Nome botanico Origanum vulgare
Famiglia Lamiaceae
Sapore intensamente aromatico con una lieve nota amara
Raccolta maggio–agosto
Modalità di conservazione fresco: nel frigorifero, in un sacchetto per alimenti
essiccato: al buio a temperatura ambiente
Durata di conservazione fresco: 3–4 giorni
essiccato: diversi anni

Ricette correlate

Potrebbe interessarti anche