Vellutata di asparagi con dadi di nasello e cerfoglio

Vellutata di asparagi con dadi di nasello e cerfoglio

25 min

Una minestra saporita e nutriente a base di pesce, asparagi, patate e un tocco di panna per rendere il tutto più vellutato. Un piacere che scalda il corpo e lo spirito.

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 4 cucchiaidi mandorle a scaglie
  • ½cipolla
  • 500 gdi asparagi verdi
  • 200 gdi patate farinose
  • ½ mazzettodi cerfoglio
  • 400 gdi filetti di nasello surgelati, scongelati prima dell'uso
  • 3 cucchiaid’olio d’oliva
  • 4 dldi fumetto di pesce
  • 4 dldi brodo di verdura
  • 1 dldi panna semigrassa
  • sale
  • pepe dal macinapepe
Kilocalorie
390 kcal
1.600 kj
Proteine
27 g
29,6 %
Grassi
21 g
51,8 %
Carboidrati
17 g
18,6 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 25 minuti
  1. Tostate le mandorle in una padella senza aggiungere grassi e mettetele da parte. Tritate la cipolla. Pelate la metà inferiore dei gambi degli asparagi e spuntateli. Tagliate le punte lunghe ca. 3 cm e riducete i gambi a fettine sottili. Dividete le patate in quattro e sminuzzatele. Tritate la metà del cerfoglio. Tagliate i filetti di nasello a dadi di 2 cm. Scaldate l’olio in una padella e fatevi soffriggere la cipolla, le patate e i gambi di asparagi per ca. 2 minuti. Unite il fumetto, il brodo e il cerfoglio tritato e lasciate sobbollire per ca. 10 minuti. Incorporate la panna e frullate il tutto. Aggiungete alla crema i dadi di pesce e le punte di asparagi e lasciate sobbollire dolcemente a fuoco basso per ca. 5 minuti. Regolate di sale e pepe. Guarnite con il cerfoglio rimasto, le mandorle messe da parte e servite.

Ricetta: Daniel Tinembart

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni