Sminuzzato d’agnello con nocciole e olive

Sminuzzato d’agnello con nocciole e olive

30 min

Un piatto dalle reminiscenze tricolori: stanno per arrivare in tavola lo sminuzzato d’agnello e le verdure con olive, mascarpone e nocciole.

Ingredienti

Piatto principalePer 4 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 1carota
  • 2 gambidi sedano
  • 1cipolla
  • 40 gdi nocciole
  • 80 gdi olive nere, ad es. Kalamata
  • 480 gdi sminuzzato d’agnello, ad es. codino
  • sale
  • pepe
  • 4 cucchiaid’olio d’oliva
  • 5 dldi brodo di manzo o fondo
  • ¼ di  mazzettodi prezzemolo
  • 50 gdi mascarpone
Kilocalorie
430 kcal
1.800 kj
Proteine
27 g
26,5 %
Grassi
31 g
68,6 %
Carboidrati
5 g
4,9 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 30 minuti
  1. Dimezzate la carota per il lungo e tagliatela a fette con il sedano. Tritate la cipolla. Tritate grossolanamente le nocciole. Dimezzate le olive e snocciolatele. Condite la carne con sale e pepe. Scaldate l’olio in una brasiera ampia e rosolate la carne a fuoco alto in due porzioni. Estraete la carne. Nella stessa brasiera rosolate la carota, il sedano, la cipolla, le nocciole e le olive per ca. 5 minuti. Bagnate con il brodo e fate sobbollire per ca. 15 minuti a fuoco medio. Lasciate che il liquido si riduca della metà. Aggiungete la carne e fatela scaldare nella salsa. Tritate il prezzemolo e aggiungetelo con il mascarpone alla carne. Servite lo sminuzzato con delle tagliatelle.

Ricetta: Ralph Schelling

Valori nutrizionali per porzione

Più ricette

Più ispirazioni