Crocchette di patate

Crocchette di patate

1 h

Il purè di patate è un piatto cui difficilmente si resiste, così come le patatine fritte. Ma il meglio dei due sta proprio nelle crocchette. Una delizia!

  • senza lattosio
  • vegetariano

Ingredienti

ContornoPer 8 persone

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

  • 1 kgdi patate farinose
  • sale
  • 2uova
  • 1tuorlo
  • 1 cucchiaino colmod’amido di mais
  • noce moscata
  • 3uova per impanare
  • 300 gdi pangrattato
  • 1 cucchiaiodi mandorle a scaglie
  • 1 kgdi grasso di cocco o di grasso per friggere
Kilocalorie
420 kcal
1.750 kj
Proteine
13 g
12,7 %
Grassi
19 g
41,6 %
Carboidrati
47 g
45,7 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 1 ora
  1. Si continua così

    Taglia le patate a pezzi grossi e lessali in acqua bollente. Scolali e falli sgocciolare bene, poi schiacciali subito con il passaverdura. Aggiungi le uova, il tuorlo e l'amido e impasta il tutto ancora caldo fino a ottenere una purea liscia e compatta. Condisci con sale e noce moscata.

    Ci sei quasi!
  2. Si continua così

    Spargi poco amido di mais su una teglia o sulla superficie di lavoro. Trasferisci la massa di patate in una tasca da pasticciere senza beccuccio e forma delle strisce grosse come un dito. Oppure dividi la massa ancora calda in sei parti e sulla superficie di lavoro forma con ogni parte un cordone. Lascia raffreddare.

    Ci sei quasi!
  3. Si continua così

    Dividi i cordoni in crocchette di ca. 2,5 cm di lunghezza. Per l'impanatura, sbatti le uova in un piatto fondo. Versa il pangrattato in un altro piatto. Sbriciola le mandorle a scaglie con le dita e aggiungile al pane. Passa alcune crocchette prima nelle uova, poi con una spatola o una forchetta estraile con cura, falle sgocciolare e passale nel pangrattato alle mandorle. Accomoda le crocchette su carta da forno e mettile in frigo fino al momento della cottura.

    Ci sei quasi!
  4. Si continua così

    Scalda il grasso in una padella o nella friggitrice a ca. 170 °C. Dora le crocchette poco per volta per ca. 2 minuti. Estraile con una schiumarola e falle sgocciolare su carta da cucina. Tieni le crocchette in caldo nel forno a 100 °C, lasciando lo sportello aperto, in modo che non si formi vapore, altrimenti la panatura si ammorbidisce. Prepara allo stesso modo le altre crocchette. Servi subito.

    Ci sei quasi!
Ricetta: Margaretha Junker

Valori nutrizionali per porzione

Consigli utili

Per una buona scorta: disponi le crocchette impanate su una teglia foderata con carta da forno in modo che non si tocchino e congelale. In seguito trasferiscile in sacchetti per surgelati. Le crocchette si conservano per 2 mesi. Prima di servire le crocchette, friggile nel grasso caldo senza scongelarle.

Iscriviti e valuta

Più ricette

Più ispirazioni