Che titolo vuoi dare al tuo ricettario?

Modifica il titolo del ricettario

Cancella il ricettario

Sei sicuro di voler eliminare questo ricettario? Le ricette in esso contenute sono ancora disponibili nella tua raccolta di ricette.

Cracker ai semi di lino e uova

Cracker ai semi di lino e uova

I cracker fatti in casa sono ancora più buoni. Questa versione ai semi di lino, pistacchi e noce di cocco, curcuma e uovo sbattuto è una vera bontà.

  • senza glutine
  • 1 h 29 min

Ingredienti

SpuntiniPer 16 pezzi

Perché non posso scegliere liberamente le dosi?

Niente più rischi o imprevisti

Per 4, 8 o 12 persone? Nelle ricette di Migusto, puoi modificare il numero delle persone o delle porzioni, variando così le quantità degli ingredienti, ma solo quando è garantita la riuscita della ricetta.

per 2 tortiere di ca. 18 cm Ø

  • 120 gdi semi di lino
  • 30 gdi pistacchi tostati e salati
  • 20 gdi spicchi di noce di cocco secchi
  • ¼ di  cucchiainodi curcuma
  • 2uova
  • 1 cmdi rafano fresco
  • 100 gdi panna acidula semigrassa
  • sale
  • pepe
  • 2avocado
  • 200 gdi salmone affumicato
Kilocalorie
140 kcal
550 kj
Proteine
7 g
20,7 %
Grassi
11 g
73,3 %
Carboidrati
2 g
5,9 %

Come procedere

Preparazione:
ca. 20 minuti
cottura in forno:
ca. 24 minuti
raffreddamento
Tempo totale:
1 h 29 min
  1. Scaldate il forno statico a 180 °C. Rivestite le teglie con la carta da forno. Mescolate i semi di lino con i pistacchi, gli spicchi di cocco e la curcuma e macinate a grana medio-fine nel tritatutto. Sbattete le uova. Mescolate tutto e lasciate riposare per ca. 10 minuti. Versate ¼ della massa sulla teglia e distribuitela omogeneamente con il dorso di un cucchiaio bagnato. Cuocete nella scanalatura più bassa del forno per ca. 12 minuti. Sfornate, tagliate subito i la massa in quattro parti e lasciate raffreddare. Cuocete allo stesso modo il resto della massa.

    Ci sei quasi!
  2. Prima di servire, grattugiate finemente il rafano, mescolatelo con la panna acidula e condite con sale e pepe. Affettate gli avocado e distribuiteli sui cracker con il salmone. Servite con la panna al rafano.

    Ci sei quasi!
Già cucinato Cucinato

Valori nutrizionali per porzione

Consiglio utile

I cracker si conservano in un luogo fresco e asciutto per circa ca. 10 giorni.

Iscriviti e valuta

Ricette correlate

Fatti ispirare