Tamarillo

Il tamarillo (albero dei pomodori) è un frutto tropicale che infatti assomiglia ai pomodori, ma ha un sapore che ricorda la dolcezza asprigna delle susine.

Tamarillo

Il tamarillo, chiamato anche albero dei pomodori, dà dei frutti che assomigliano molto ai pomodori, ma che differiscono molto da questi ultimi sia per il gusto sia per le caratteristiche della polpa. I tamarilli maturi ricordano la dolcezza asprigna delle susine. Il frutto tropicale, originario del Sudamerica, deve sicuramente il suo fantasioso nome ai coltivatori neozelandesi, che negli anni ’60 hanno dato notorietà mondiale a questo frutto esotico. I tamarilli continuano a maturare a temperatura ambiente e sono pronti al consumo quando la buccia è tutta rossa e cede sotto una leggera pressione del dito. Dalla sua polpa si ricava una marmellata eccellente nonché salse per selvaggina e arrosti. Si mangia con il cucchiaino tagliandolo a metà e dopo aver cosparso la polpa di zucchero e succo di limone.

Foto: iStock, Getty Images

Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

Iscriviti e scopri i vantaggi

Scopri tutti i vantaggi del club

Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
Ti piace questo suggerimento?
Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
Riprova più tardi.
Al momento il server non è disponibile.