Spätzli / Knöpfli

Se hanno la forma allungata si chiamano spätzli, se sono tondi knöpfli, ma la sostanza non cambia: sono una delizia per il palato, e non solo con la selvaggina.

Knöpfli

Spätzli e knöpfli (o chnöpfli) sono due varietà di pasta tipiche del nostro paese ma si trovano anche nel Sud della Germania e in Alsazia, dove prendono il nome di Spätzle e Knöpfle. Preparati con farina e uova, gli spätzli e i knöpfli si differenziano tra loro soltanto per la forma. Per gli spätzli si stende la pastella a striscioline su un tagliere e la si fa cadere in acqua bollente aiutandosi con un coltello o una spatola. Per i knöpfli la pastella viene fatta passare in un setaccio: i pezzetti che si ottengono sono più tondi rispetto agli spätzli. Una volta in pentola, quando affiorano in superficie sono pronti per essere serviti.

Se la fretta incalza è meglio optare per i prodotti di qualità reperibili già pronti sugli scaffali del reparto surgelati. Gli spätzli e i knöpfli possono essere gustati da soli o come contorno, e in questo caso l'abbinamento più classico è la selvaggina. Li si può anche servire rosolati nel burro, accompagnati con un sugo oppure gratinati al forno con il formaggio.

Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

Iscriviti e scopri i vantaggi

Scopri tutti i vantaggi del club

Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
Ti piace questo suggerimento?
Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
Riprova più tardi.
Al momento il server non è disponibile.