Rombo

Con la sua carne soda e bianchissima e il suo leggero sapore di nocciola, il rombo soddisfa anche i palati più esigenti.

Rombo

L’imponente e tondeggiante rombo è il re dei pesci piatti. Sotto la pelle (il cui colore varia da grigio scuro a marrone per mimetizzarsi sul fondo del mare) si cela una carne soda e bianchissima, che stuzzica l’appetito con il suo leggero sapore di nocciola. Il rombo è molto apprezzato nella cucina gourmet di alto livello; sui menu è a volte indicato con il nome francese turbot. La sua carne è magra e ricca di iodio e minerali. Originario delle acque europee, il rombo viene pescato principalmente nell’Atlantico settentrionale. Si trova tutto l’anno, ma il periodo migliore per gustarlo è dall’autunno alla primavera. Sfilettato, il rombo si può arrostire, stufare, affogare oppure cuocere al vapore. I pesci più piccoli si possono anche cucinare interi al forno.

Foto: Getty Images

Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

Iscriviti e scopri i vantaggi

Scopri tutti i vantaggi del club

Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
Ti piace questo suggerimento?
Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
Riprova più tardi.
Al momento il server non è disponibile.