Pesce siluro

Il siluro è il più grande pesce d’acqua dolce presente in Europa. Le carni degli esemplari più giovani sono ottime arrostite, cotte al forno, fritte, alla griglia, affumicate e marinate.

Pesce siluro

Il siluro è il più grande pesce d’acqua dolce originario delle acque europee e anche svizzere; può raggiungere fino a tre metri di lunghezza e pesa in media circa 50 kg. Tali notevoli dimensioni sono dovute a una crescita che continua durante l’intero arco della vita, che può durare anche 80 anni. I siluri si trovano principalmente nell’Europa orientale. In Russia, infatti, è diffuso il caviale prodotto dalle sue uova e nella cucina austro-ungarica la versione impanata con la pastella alla birra è considerata un classico. Sono prelibati soprattutto gli esemplari più giovani, a differenza di quelli più anziani meno saporiti. Le carni si presentano sode, con poche spine e di un colore che varia dal bianco al rossiccio. Sono perfette da abbinare a spezie dal sapore intenso, così come da rosolare, preparare alla griglia, friggere o cuocere al forno. Le parti meno grasse sono ideali in umido o affogate, ma nel suo complesso il siluro è squisito anche marinato e affumicato.

Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

Iscriviti e scopri i vantaggi

Scopri tutti i vantaggi del club

Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
Ti piace questo suggerimento?
Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
Riprova più tardi.
Al momento il server non è disponibile.