Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici
Ti piacciono questi trucchi e astuzie?
Dai il tuo voto
    (3)
    Borlotto, fagiolo giallo, fagiolo e fagiolo rampicante

    Fagioli

    I fagioli sono presenti nei menu di tutto il mondo. Si possono consumare solo cotti. Delle oltre cento varietà note quella più comune da noi è il fagiolino.

    Il fagiolo domina la cucina di innumerevoli culture. Deliziosi sia i semi, che l’intero legume, che si presenta in molteplici colori, forme e sapori. Dalle oltre cento varietà note nel mondo intero, fatta eccezione per la fava maggiore, di presunta provenienza orientale, tutti i fagioli sono originari del Centro e Sudamerica. La varietà più comune da noi è il fagiolino, che ci delizia da luglio a ottobre. I fagioli freschi sono croccanti, ricchi di vitamine, minerali e oligoelementi. A causa della fasina, proteina velenosa, possono essere consumati solo cotti. I fagioli sono ottimi consumati freschi o da conservare. Quelli essiccati vanno lasciati in ammollo per una notte.

    Fagioli verdi

    Il fagiolo nano verde è la varietà più apprezzata da noi. Si può definirlo un tipo con i piedi per terra, in quanto, a differenza di suo fratello, il fagiolo rampicante, non si arrampica né si attorciglia e non ha quindi bisogno di appoggi. Carnoso, dal baccello senza filo, è delizioso sia fresco che cotto dopo l’essiccazione.

    Fagioli rampicanti

    Domina gli orti per le sue manie di grandezza! Nella sua fuga verso l’alto, ha bisogno di un’asta che lo sostenga. I fagioli rampicanti locali allietano il nostro palato da luglio ad ottobre Vantano un baccello largo e piatto e sono deliziosi come contorno di verdura, in insalata o nella minestra.

    Fagioli gialli

    Il colore da pallido a giallo scuro ricorda quello del burro, come del resto il suo gusto delicato, lievemente dolciastro. Il fagiolo giallo viene coltivato come fagiolo nano o rampicante. Il baccello morbido e la polpa tenera e delicata ne fanno un alimento ideale per insalate o per accompagnare pesce e pollame.

    Borlotti

    Borlottibohnen in magentarot marmorierter Hülse

    Sono noti soprattutto i suoi semi come classico ingrediente del minestrone. Ma fresco, appena raccolto, il morbido fagiolo carnoso dal baccello marmorizzato beige e rosso magenta, è un vero incanto per gli occhi. I borlotti sono un vanto per le insalate e un affascinante ingrediente dei piatti a base di carne della cucina mediterranea.

    Foto: Getty Images

    Consiglia
    Condividi questo articolo con i tuoi amici

    Ricette simili

    Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace questa ricetta?
    Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
    45 min
    principiante
    Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace questa ricetta?
    Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
    40 min
    principiante
    Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace questa ricetta?
    Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
    45 min
    competente
    Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace questa ricetta?
    Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
    40 min
    principiante

    Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

    Iscriviti e scopri i vantaggi

    Scopri tutti i vantaggi del club

    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
    Ti piace questo suggerimento?
    Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
    Riprova più tardi.
    Al momento il server non è disponibile.