Popsicle

I popsicle sono fantastici perché rinfrescanti, gustosi e anche belli da vedere con i loro vivaci colori. La ciliegina sulla torta? Sono semplicissimi da fare in casa.

ghiaccioli

Con i loro colori pop sembrerebbero quasi opera di Andy Warhol; pur essendo effettivamente statunitensi di origine, i popsicle sono però nati per caso nel 1905, quando l’undicenne Frank Epperson lasciò un bicchiere di limonata con dentro un cucchiaio fuori per la notte. La limonata si congelò e così nacque il gelato sullo stecco!

Il vantaggio dei popsicle, oltre alla loro bontà, è che sono facilissimi da fare in casa: diversamente dal gelato alla crema, il ghiacciolo a base di acqua non deve essere mescolato durante il congelamento. Si possono creare infinite varianti e, a seconda degli ingredienti, si ottengono delle piccole opere d’arte.

Per la produzione domestica sono adatti tutti i tipi di frutta e bacche, da frullare o aggiungere in pezzi. A seconda dei gusti, i popsicle possono essere preparati con succo di limone, estratto di vaniglia, zenzero, menta, noce di cocco grattugiata o tè matcha in polvere.

Foto: iStock

Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

Iscriviti e scopri i vantaggi

Scopri tutti i vantaggi del club

Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
Ti piace questo suggerimento?
Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
Riprova più tardi.
Al momento il server non è disponibile.