Pomelo

Il pomelo ha un sapore aspro come il pompelmo, solo un po’ più dolce. È poco calorico ma ricco di vitamina C. Filettato con cura arricchisce le macedonie.

Pomelo

Il pomelo ha le sembianze di un grosso pompelmo non maturo. Come lui, ha un sapore aspro, ma anche leggermente dolciastro. È il più grande tra gli agrumi – citrus maxima in latino – e può pesare fino a 500 grammi, un primato che lo ha fatto diventare famoso nel giro di pochi anni. Il pomelo, specie autoctona in Israele dagli anni ’70, oggi viene coltivato anche nel Sudest asiatico e in Sudafrica. Questo gigante, considerato uno dei tre illustri antenati degli agrumi, è un ottimo alleato della linea: 100 grammi di polpa contengono meno di 50 calorie. La buccia spessa racchiude inoltre 40 milligrammi di vitamina C oltre a sostanze vegetali che facilitano l’assorbimento e l’assimilazione della vitamina da parte dell’organismo. Il pomelo arricchisce macedonie, müesli e grigliate. Va sbucciato con cura e filettato.

Foto: Getty Images

Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Ricette simili

Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace questa ricetta?
Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
45 min
principiante

Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

Iscriviti e scopri i vantaggi

Scopri tutti i vantaggi del club

Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
Ti piace questo suggerimento?
Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
Riprova più tardi.
Al momento il server non è disponibile.