Kefir

Il kefir è considerato il più salutare tra i drink a base di latte fermentato. Facilmente digeribile, fa bene all’intestino e può essere utilizzato in cucina al posto dello yogurt.

Kefir

Nel corso della storia il kefir ha attraversato varie fasi di rinascita. Questa bevanda densa, ottenuta dalla fermentazione del latte e celebrata oggi come alternativa allo yogurt e ai suoi derivati, negli anni Settanta era considerato un alimento "per pochi eletti": non era infatti possibile acquistarlo al supermercato e veniva preparato in casa mescolando i fermenti di kefir (granuli dalla forma simile alla parte aerea del cavolfiore) con latte di vacca, pecora o capra.

Che sia di origine industriale oppure artigianale, poco importa: il kefir continua a godere di fama leggendaria ed è attualmente considerato “lo champagne dei derivati del latte”. Nel Caucaso, la sua terra d’origine, è noto come “elisir di lunga vita” fin dalla notte dei tempi. Fatto sta che questo nettare, ricco di vitamine del gruppo B, ha un’alta digeribilità e aiuta l’intestino. Si utilizza come lo yogurt e può essere gustato puro oppure accompagnato con erbe aromatiche fresche, cipollotti, aglio, menta, zenzero grattugiato fresco o, ancora, assieme a miele e frutta. È ottimo anche come condimento per le insalate, nei dip, nei müesli e nelle salse.

Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Ricette simili

Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace questa ricetta?
Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
10 min
principiante

Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

Iscriviti e scopri i vantaggi

Scopri tutti i vantaggi del club

Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
Ti piace questo suggerimento?
Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
Riprova più tardi.
Al momento il server non è disponibile.