Gelato

Esistono infiniti gusti di gelato che spaziano dall’A di amarena alla Z di zenzero e altrettante varianti che comprendono sorbetti, ghiaccioli e gelati soft, allo yogurt e alla panna.

Gelato

Il gelato piace a tutti. Persino chi si dichiara immune alle tentazioni dolci non può resistere a un sorbetto come entremets tra le diverse portate del menu. Il gelato mette letteralmente tutti d’accordo, grazie alle innumerevoli varianti e combinazioni d’ingredienti possibili. Questo dolce vanta una tradizione millenaria: secondo gli storici, già più di 5000 anni fa gli antichi Cinesi si dilettavano a creare una miscela a base di neve, cannella, frutta e miele. Le ricette odierne sono sicuramente più raffinate, ma sempre a base di pochi ingredienti.

Il gelato contiene principalmente liquidi come acqua, latte o panna, molta aria, zucchero, aromi (dall’A di amarena alla Z di zenzero) ed emulsionanti, come per esempio il tuorlo d’uovo. A seconda degli ingredienti, del rapporto di miscelazione e del metodo di produzione si distingue tra sorbetto, granita, slushy, gelato soft, ghiacciolo, gelato alla frutta, al latte, alla crema, allo yogurt e alla panna. Chi desidera preparare a casa il gelato alla crema deve munirsi di una macchina apposita oppure di tantissima pazienza e disciplina: durante il congelamento il composto deve essere regolarmente mescolato, per evitare la formazione di cristalli di ghiaccio. Preparare invece i ghiaccioli, chiamati anche popsicle, è un gioco da ragazzi.

Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

Iscriviti e scopri i vantaggi

Scopri tutti i vantaggi del club

Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
Ti piace questo suggerimento?
Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
Riprova più tardi.
Al momento il server non è disponibile.