Consiglia
Condividi questo articolo con i tuoi amici
Ti piacciono questi trucchi e astuzie?
Dai il tuo voto
    (0)
    Arancia

    Arancia

    L’arancia ha un periodo di maturazione di 6-8 mesi. Disponibile tutto l’anno, è ricca di vitamina C e ha un aroma da dolce ad acidulo secondo la varietà.

    L’arancia è la dimostrazione perfetta dell’effetto positivo della decelerazione. Il suo periodo di maturazione è di sei - otto mesi. I benefici di questa vita tranquilla si vedono già dal colore brillante di quest’agrume imbevuto di sole. Dalla Cina, dove viene apprezzata da ben 4000 anni, questa maestra di lentezza è giunta in Europa probabilmente nel 15° secolo. Le arance che troviamo nei nostri negozi provengono perlopiù dai paesi del Mediterraneo. Possono essere acquistate tutto l’anno, ma sono particolarmente ambite in inverno per il loro elevato contenuto di vitamina C. Secondo la qualità, il loro aroma varia da dolce a leggermente acidulo, da acido a dolciastro. Ci rinfrescano sotto forma di spremuta, ci rallegrano trasformati in liquore e ci deliziano nei dessert e nelle salse che accompagnano le specialità asiatiche.

    Arancia bionda

    Arancia bionda

    La chiara rappresentante del gruppo più amato delle arance non contiene quasi mai semi. La sua polpa dolce e rinfrescante è molto succosa, quindi perfetta per le spremute. Le arance bionde sono in vendita tutto l’anno.

    Arancia sanguigna

    Arancia sanguigna

    Il suo nome lo deve a un pigmento rosso in grado di tingere la polpa
    e la buccia. A seconda del clima il colore varia dall’arancione al rosso intenso. Le arance sanguigne sono più aromatiche delle sorelle bionde. Sono squisite gustate come madre natura le ha fatte, ma anche sotto forma di spremute, marmellate o in insalata. Stagione: da dicembre a marzo.

    Arancia semisanguigna

    Arancia semisanguigna

    Questa qualità, come la Tarocco, si distingue per la sua buccia leggermente screziata di rosso e per la sua polpa tenera, con sfumature sanguigne e dal sapore dolce-acidulo. Sono ideali per la preparazione di succhi, insalate di carote e indivia belga, ma anche piatti a base di carne. Stagione: da dicembre ad aprile.

    Foto: Getty Images, iStockphoto

    Consiglia
    Condividi questo articolo con i tuoi amici

    Ricette simili

    Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace questa ricetta?
    Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
    30 min
    professionista
    Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace questa ricetta?
    Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
    20 min
    competente
    Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace questa ricetta?
    Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
    90 min
    professionista
    Ti piace? Diventa membro del club e salva la ricetta.
    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace questa ricetta?
    Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
    20 min
    principiante

    Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

    Iscriviti e scopri i vantaggi

    Scopri tutti i vantaggi del club

    Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
    Ti piace? Diventa un membro del club e salva questi trucchi e astuzie
    Ti piace questo suggerimento?
    Ti piace questo suggerimento? Clicca sul cuore e salva il suggerimento nella tua lista.
    Riprova più tardi.
    Al momento il server non è disponibile.