Buon appetito!
Condividi la ricetta
Ti piace questa ricetta?
Dai il tuo voto
    (0)
    Purea di mele

    Purea di mele

    Che cosa accomuna i maccheroni dell’alpigiano, gli spätzli e il pan perduto? La purea di mele, ovviamente! Mele, limone, acqua, zucchero ed ecco fatto!

    Per
    vasi per conserve  à  2,5  dl

    Ingredienti

    2 kg di mele, ad es. mele da cuocere o Boskoop
    2 cucchiai di succo di limone
    1 dl d’acqua
    200 g di zucchero
    Valori nutritivi per porzione
    Kilocalorie
    450 KCAL
    1950 KJ
    Grassi
    1 G
    2 %
    Proteine
    1 G
    0,9 %
    Carboidrati
    103 G
    91,6 %
    Kilocalorie
    L'alimentazione ci fornisce l'energia di cui abbiamo bisogno. L'energia consumata viene calcolata in kilocalorie o in kilojoule. Una kilocaloria corrisponde a 4.19 kilojoule.
    Grassi
    I grassi soddisfano il palato perché sono degli esaltatori di sapidità. Questo rende i cibi ricchi di grassi molto gustosi. Il corpo umano ha bisogno quotidianamente di un po' di grassi, meglio se insaturi come gli oli d'origine vegetale e i pesci ricchi di grasso.
    Proteine
    Le proteine sono i mattoni della vita. La loro funzione è fondamentale non solo per creare le cellule, il sangue e i tessuti, ma anche gli enzimi e gli ormoni. Le proteine pregiate si trovano nel pesce, nelle uova e nei latticini poveri di grassi.
    Carboidrati
    I carboidrati sono una preziosa fonte di energia per i muscoli e il cervello. Queste molecole di zuccheri sono contenute nelle verdure, nella frutta, nella pasta, nelle patate e nel pane.

    Ricetta: Margaretha Junker
    Foto: Andreas Thumm

    Preparazione

    Tagliate in quattro le mele senza sbucciarle e privatele del torsolo. In una pentola, mescolatele con il succo di limone, l’acqua e lo zucchero e cuocetele con il coperchio a fuoco lento per 10-15 minuti finché sono molto morbide. Riducetele in purea con il frullatore a immersione o con il passaverdure. Riportate la purea a ebollizione e versatela nei vasetti risciacquati con acqua bollente. Chiudete subito i vasetti con il coperchio e girateli a testa in giù per alcuni minuti.

    Tempo di preparazione

    Preparazione ca. 30 min

    Suggerimento
    Le mele da cuocere non soddisfano gli stessi requisiti delle mele da tavola, ma sono più economiche. Sono perfette per le preparazioni in conserva.
    La purea di mele per il consumo immediato non va dolcificata. Per tenerla nei vasetti, occorre invece aggiungere dello zucchero, che ne garantisce la conservazione.
    In un luogo fresco e buio, la purea di mele si conserva per ca. 6 mesi.
    I vecchi meli nodosi non dovrebbero essere estirpati, in quanto i frutti, anche quelli cascaticci, sono perfetti da cuocere e mettere in conserva.
    Cosa pensi di questa ricetta? (0)
    Scrivi il tuo commento
    Aggiungi
    Commenti
    Valutazioni

    Ti piace questa ricetta? Grazie della tua valutazione.

      (0)

      Questa ricetta è già stata valutata da 0 persona/e.

      Buon appetito!
      Condividi la ricetta

      Più ricette a tuo gusto

      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      30 min
      principiante
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      20 min
      principiante
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      35 min
      principiante
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      40 min
      principiante
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Iscriviti e scopri i vantaggi
      Ti piace questa ricetta?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      Riprova più tardi.
      Al momento il server non è disponibile.