Ti è piaciuta questa storia?
Condividi questa storia con i tuoi amici
Ti piace questa storia?
Dai il tuo voto
    (2,4)
    Fondue

    Una fusione perfetta, tre volte diversa

    La fondue moitié-moitié, – metà gruyère, metà vacherin – si lascia variare a piacimento. Le nostre tre proposte vanno dalla rustica con lo ziger all’infuocata con chili.

    Variazioni della fondue

    Esotica: birra e lemongrass

    Al posto del vino, questa fondue viene preparata con una birra leggera, piut­tosto chiara e aromatica. Poi è insaporita con ¼ di bastoncino di lemongrass a persona e, naturalmente a piacere, peperoncino secco sbriciolato e peperoncino fresco tritato. I fagioli lunghi cinesi sono ottimi da immergere nel formaggio, in quanto si possono consumare crudi. Ideali anche pezzetti di zucca e rosette di broccoli precotti, pannocchiette di mais e pezzetti d’ananas in scatola.

    Rustica: sidro di mele e ziger

    Fate fondere la miscela di formaggio nel sidro di mele anziché nel vino. Poco prima di servire, aggiungete alla fondue una grattugiata di Schabziger. Oltre al pane, anche le patate piccole bollite, le prugne secche snocciolate, i fagottini con ripieno di pere o il pane alla frutta e le mele a pezzetti sono ideali da immergere nel formaggio.

    Infuocata: prosecco e chili

    Per la fondue fate sciogliere la miscela di formaggio con il prosecco e una scatola di pelati tritati. Per 800 g di formaggio (dosi per 4 persone) vi occorrono 2,5 dl di prosecco e 400 g di pelati. Insaporite la fondue con peperoncino sbriciolato e aglio spremuto. Come accompagnamento tagliate a fette un saucisson cotto e intingetelo nel formaggio con pepper balls e cuori di carciofo in scatola, oppure nachos o tortilla chips. Suggerimento: il peperoncino secco e sbriciolato può essere sostituito con pepe di cayenna o peperoncino fresco tritato.

    Foto: Migusto

    Fondue

    Fondue: tanto semplice quanto buona: i cubetti di pane immersi nel formaggio fatto fondere nel vino è un classico della cucina svizzera invernale.

    Cosa ne pensi?
    Scrivi il tuo commento
    Aggiungi

    Grazie per aver inserito un contributo. Sarà verificato e reso disponibile quanto prima.

    Commenti (0)
    Valutazioni

    Ti piace questa storia? Grazie della tua valutazione

      (2,4)

      Questa storia è già stata valutata da 22 persona/e.

      Ti è piaciuta questa storia?
      Condividi questa storia con i tuoi amici

      Hai già letto questi articoli?

      Focus
      L'inconfondibile profumo dell'aglio orsino annuncia l'arrivo della primavera e ci invita a coglierlo nei boschi. Ma sempre con le dovute precauzioni.
      Focus
      Il bagel va davvero forte: la sua carriera è iniziata ben 400 anni fa, ma alla fine è riuscito a diventare una star mondiale... Anzi, spaziale!
      Focus
      Agnello e capretto, vari tipi di pane, trecce e torte: la Pasqua offre molto più delle sole uova.
      Listicle
      Niente di più gustoso che addentare una bella albicocca matura. E chi volesse assaporare questo dorato frutto estivo in un’altra forma troverà qui diverse proposte interessanti.

      Ricevi punti Cumulus moltiplicati per 10. Iscriviti & guadagna punti!

      Iscriviti e scopri i vantaggi

      Scopri tutti i vantaggi del club

      Iscriviti al club ed esprimi la tua opinione.
      Ti piace? Diventa un membro del club e salva questa storia
      Ti piace questa storia?
      Clicca sul cuore e salva la ricetta nella tua lista.
      Riprova più tardi.
      Al momento il server non è disponibile.